Grazie per i vostri commenti



Leggimi completo sul Rilascio stampa a base di Premise di Lexmark Print Management e sul Rilascio stampa di LDD (v2.3.12.0 e inferiori)

ID documento:FA1002

Usergroup :External
  Lingue  
05/02/17 Proprietà  

PROBLEM

LPM; PR; On-Premise; Versioni 2.3.12.0 e inferiori; In base a LDD 4.8.01.00 

SOLUTION

Panoramica


Che cosa è?

Lexmark Print Management (LPM) comprende due soluzioni principali: Rilascio stampa (Print Release) e Gestione contabile documenti (Document Accounting). Queste soluzioni software, progettate su un'architettura flessibile basata su server, sono facili da usare e gestire. Gli utenti inviano semplicemente i processi di stampa a un'unica coda di stampa e vengono rilasciati più tardi tramite autenticazione utente in qualsiasi dispositivo abilitato. L'attività utente può essere inseguita e riportata perché sia gli amministratori sia gli utenti possano capire meglio l'utilizzo delle risorse output.
 

Vantaggi più importanti di Rilascio stampe e Gestione contabile documenti:

  • Riduzione stampa: non si stampa più documenti non necessari
  • Riservatezza: niente viene stampato finché un utente non si autentichi alla stampante o all'unità multifunzione
  • Mobilità: richiamare la stampa da qualsiasi dispositivo abilitato
  • Attività: inseguimento/rapporto per dispositivo, utente o gruppo
  • Dispositivo: il consolidamento elimina la necessità di stampanti personali per fornire stampa riservata
  • Ridondanza: passare semplicemente a un altro dispositivo se uno è occupato
     

 

Requisiti
 

  1. Stampanti supportate


Fare clic qui per visualizzare l'elenco dei dispositivi supportati.
 

  1. Applicazioni eSF Lexmark Print Management

Applicazioni eSF

Scopo

advancedprompt v4.7.1 Fornisce suggerimenti basilari all'utente nel pannello operatore della stampante
badgeauth v1.22 Fornisce autenticazione tramite la tirata del badge per i dispositivi eTask2
badgeauth2 v2.6 Fornisce autenticazione tramite la tirata del badge per i dispositivi eTask2+, eTask3, eTask4
deviceusage v1.4.1 Fornisce i dati sull'uso relativi alla stampa, acquisizione, copia, fax
keyboardreader v2.3.3 Driver per il lettore schede RFID
omnikey5427ckdriver v1.0.5 Driver per il lettore schede omnikey per i dispositivi eTask4
omnikeydriver v2.4.4 Driver per il lettore schede omnikey per i dispositivi eTask2, eTask2+, eTask3

Ordine consigliato della distribuzione delle applicazioni eSF:

  1. Deviceusage
  2. Driver per i lettori schede: keyboardreader, omnikey5427ckdriver o omnikeydriver
  3. Advancedprompt
  4. Badgeauth
     

NOTA: Il corretto livello della struttura eSF compatibile e l'ordine consigliato della distribuzione sono installati per impostazione predefinita con la soluzione Rilascio stampa. Per istruzioni sulla distribuzione consultare la Guida sulla distribuzione (Deployment Guide) e quella per l'amministratore (Admin Guide).

 

Cronologia delle modifiche


    Versione Problemi risolti o miglioramenti
    2.3.12.0 (11/2013)
    • Risoluzione dell'errore di avvio del servizio controllo e-mail
    • Aggiunta del file di registrazione MFPAuth alla directory del registro tomcat
    • Risoluzione di più problemi delle rimozioni Badge e Temp Badge
    • Rimozione dell'opzione Solo MS Office alle conversioni delle presentazioni mobili e e-mail
    • Opzione aggiunta per convertire i documenti in PS
    • Supporto aggiunto per rilasciare i processi direttamente dal server utilizzando applicazione mobile
    • Risoluzione di un problema della stampa delle presentazioni e-mail da un'unità condivisa
    • Icona Rilascio stampa aggiornata e coerente attraverso tutti i tipi di dispositivi
    • Risoluzione della discrepanza delle quote quando si rilasciano processi da cellulare
    • Risoluzione di un problema della scoperta del PIN quando si rilascia in una C736
    • Risoluzione di un problema in cui un processo di stampa è bloccato nella coda con IndexOutOfBounds Exception sul server
    • Indicizzazione e definizioni di tasti estranei aggiunti allo script di installazione MS SQL
    • Risoluzione di un errore in cui RFIDeas non sono state rilasciate quando i processi erano immagazzinati su un'unità di rete
    • Risoluzione di un problema in cui i processi presentati in e-mail non sono stati rilasciati tramite il portale di Rilascio stampa
    • Risoluzione di un errore di PrintTrack che si è bloccato a 25%
    • Impostazioni SSL aggiunte a LDAP e al cellulare che mancavano 
    2.3.11.2 (8/2013)
    • Risoluzione degli errori di aggiornamento con i file soluzioni mancanti
    • Risoluzione del problema del rilascio stampa delle presentazioni di corpi e-mail con alcuni server e-mail come per esempio Exchange
    • Durata migliorata dell'aggiornamento database e della migrazione dati
    • Aggiunta della conversione documenti Microsoft Office per le presentazioni mobili e e-mail
    • Risoluzione dei problemi dell'installazione mobile che causavano che Lexmark Print Management non poteva essere disinstallata o aggiornata correttamente
    • Risoluzione dell'errore in cui le selezioni dell'opzione Configurazione LDAP tramite SSL del portale di Rilascio stampe mancavano
    • Risoluzione del problema della distribuzione delle immagini personalizzate a un'applicazione eSF come BadgeAuth durante l'aggiornamento criteri dalla Lexmark Management Console
    • Risoluzione delle password viste in testo normale nella configurazione dell'applicazione eSF come BadgeAuth nella Lexmark Management Console
    • Risoluzione del problema quando si usa il rilascio stampa di RFIDeas utilizzando una directory di rete condivisa per il magazzino dei processi di stampa
    • Risoluzione del problema di rimessa del dispositivo nei criteri dopo l'aggiornamento criteri di una soluzione che comprende più distribuzioni di applicazioni eSF
    2.3.11.0 (7/2013)
    • Aggiornamento del nome del prodotto che è ora Lexmark Print Management
    • Scheda Stampa soprannomi aggiunta nel Console Rilascio stampa; questa può essere utilizzata con gli invii e-mail
    • Risoluzione del problema di caratteri speciali nelle password
    • Risoluzione del problema della pressione di Indietro in certe schermate che portava a un messaggio "Caricamento in corso" nel Console Rilascio stampa
    • Supporto aggiunto per il lettore di schede RFIDeas
    • Risoluzione del problema dell'accumulo dei file temporanei
    2.3.10.0 (5/2013)
    • Supporto di lingue aggiunto in LMC, nel portale d'amministratore di Rilascio stampa e nel programma di installazione 
      • inglese, francese, italiano, tedesco, spagnolo, portoghese brasiliano, cinese semplificato, cinese tradizionale, giapponese, coreano
    • Supporto di lingue aggiunto nelle applicazioni eSF Rilascio stampa
      • Le applicazioni destinate agli utenti come le app eSF sono tradotte in tutte le lingue del pannello operativo
    • Sono disponibili anche delle pubblicazioni tradotte su support.lexmark.com per le guide d'amministratore e per quelle dell'utente
    • Nuovo programma d'installazione mobile
      • Installazione proxy mobile aggiunta
      • Installazione del controllo e-mail spostata al programma d'installazione di Rilascio stampa
      • Supporta solo le conversioni OpenOffice e LibreOffice
      • Ora il componente OpenOffice installa una parte dell'installazione mobile invece di una soluzione separata
      • Per ulteriori informazioni, consultare la Guida mobile
    • Aggiunta della distribuzione delle applicazioni eSF e il file UCF via LMC
    • Supporto aggiunto dell'applicazione Lexmark Mobile Printing per iOS/Android
      • L'applicazione mobile è disponibile per download gratuito da iTunes e Google Play
    • Risoluzione: i rapporti personalizzati devono essere ricaricati dopo un aggiornamento
    2.3.8.3
    • Risoluzione del problema delle Informazioni badge che non apparivano correttamente quando le informazioni badge estese sono state selezionate 
    • Risoluzione del problema in cui i dati della configurazione delle informazioni badge estese non sono stati salvati correttamente
    • Risoluzione dell'errore possibile del "tisfile" non definito nello script PrintDelete che si è verificato in alcuni casi quando il metodo alternativo per le operazioni di file di stampa era in uso
    • Cambio del modo in cui il messaggio dell'avanzamento dello stato della stampa (Stampa di X di Y processi in corso...) viene aggiornato; ciò risolve un problema in cui i grandi processi di stampa potevano portare a uno stato di timeout. Ciò poteva causare che alcuni processi non erano stampati; e quando più server d'applicazione erano in uso, i file temporanei potevano essere lasciati indietro e non eliminati – che causava problemi di spazio su disco
    2.3.8.2
    • Sostituzione dei caratteri del nome file non validi con una sottolineatura ("_") nell'Acquisizione su rete
    • Utilizzando PrintTrack si può controllare che lo stato della stampa rinvia un errore, così il processo rimane nella coda se lo stato è "Non riuscito"
    • Script PrintReleaseAll aggiunto per essere utilizzato per la norma 508
    2.3.8.1
    • Lo stato della stampa non viene visualizzato sui dispositivi senza schermo a sfioramento; non è supportato dal dispositivo
    • Risoluzione del problema in cui le quote vengono abilitate quando i processi di copia annullati durante il processo d'acquisizione non monitorano niente del processo o caricano la quota dell'utente
    • Risoluzione del problema in cui le quote vengono abilitate quando i processi annullati che hanno completato il processo di acquisizione non attribuiscono correttamente la quota dell'utente
    • Impostare il timeout e annullare l'avanzamento dello script quando uno script finisce tramite uno di questi metodi; ciò rende possibile un debugging migliore. Non chiamare EndPrompt se si verifica un timeout; ciò causa un secondo errore timeout
    2.3.8
    • Risoluzione del problema di Acquisizione su rete dove PDF è stato scelto come formato, e il tipo predefinito dell'immagine era TIFF quando si è acquisito il documento successivo
    • Impostare il timeout e annullare l'avanzamento dello script quando lo script di Rilascio stampa finisce tramite uno di questi metodi; ciò rende possibile un debugging migliore. Non chiamare EndPrompt se si verifica un timeout; ciò causa un secondo errore timeout
    • Risoluzione del messaggio di errore che viene visualizzato due volte quando si verifica un errore durante il rilascio di processi di stampa
    • Risoluzione del messaggio di errore visualizzato quando la quantità delle copie è più grande del limite del Centro copia
    • Aggiornamento dello script del monitoraggio stampa per corrispondere al modo in cui Salva stampa gestisce il conteggio dei processi PCL
    • Le pagine di separazione processi sono ora tracciate come processi stampati
    • Permette che tutti i processi siano stampati anche se è impossibile monitorare un processo di stampa
    • Aggiornamento del console web per visualizzare il motivo per cui il messaggio di errore "Installare la versione 2.3.0 della soluzione Rilascio stampa" viene visualizzato.
    2.3.7
    •  Supporto aggiunto ai nuovi dispositivi dotati di schermo di 4,3"
    •  Risoluzione del problema dello script del monitoraggio stampa che ha causato un'eccezione quando era in uso
    2.3.6
    • Rimozione dei nomi dei processi dalla pagina di separazione processi.
    • Assicurarsi che lo stato di avanzamento venga cancellato dal dispositivo.
    2.3.5
    • Risoluzione del problema del supporto gruppo dell'accesso funzione che non è stato attivato correttamente
    • Ritorno ai vecchi metodi del conteggio pagine
    • Non tentare di visualizzare lo stato del rilascio se non ci sono processi da stampare; ciò ha causato un errore registrato anche se non si era verificato nessun errore.
    2.3.4

    Non rilasciata.

    2.3.3
    • Il console web del Rilascio stampa ora controlla il browser e visualizza un messaggio di errore se Microsoft Internet Explorer non è in uso.
    • Risoluzione del problema del console web di Rilascio stampa in cui la scheda Accesso funzione non era visualizzata
    • Risoluzione del problema del console web di Rilascio stampa in cui la finestra di configurazione ha visualizzato l'errore delle impostazioni LDAP incomplete mentre era ancora possibile salvare e chiudere la finestra
    • Risoluzione del problema del console web di Rilascio stampa dove Seleziona tutto non funzionava correttamente sulle schede Coda e Ristampa
    • Acquisizione su rete (Scan to Network) ora conserva le stesse impostazioni acquisizione che sono state utilizzate in precedenza quando si acquisiscono più documenti.
    • Acquisizione su e-mail (Scan to Email) ora ha un'impostazione con cui si può ritornare alla schermata E-mail dopo l'invio di una e-mail; ciò permette l'invio rapido di più documenti alle stesse persone (utilizzando le stesse impostazioni d'acquisizione).
    • Aggiornamento per utilizzare un nuovo programma del conteggio pagine; aumenta l'accuratezza e rende possibile il rilevamento delle pagine monocromatiche e di quelle a colori
    2.3.2
    • Risoluzione del problema del monitoraggio processi ScanToFile (USB) tramite l'applicazione eSF Uso periferica (Device Usage)
    • Risoluzione del problema del monitoraggio nome profilo quando non è fornito dall'app eSF Uso periferica (Device Usage)
    • Supporto selezione multipla aggiunto alle schede "Coda di stampa" e "Ristampa coda" del console web di Rilascio stampa
    • Feedback aggiunto durante il salvataggio di un'impostazione nella finestra di configurazione del console web di Rilascio stampa
    • Timeout aumentato per il conteggio pagine pcl5; risoluzione del problema del salvataggio delle informazioni errore se il programma del conteggio pagine non riesce a finire
    2.3.1
    • Aggiunta della funzione "Separazione processi" che stampa una pagina iniziale/finale per tutti i processi di stampa selezionati
    • Aggiunta della visualizzazione dello stato della stampa nel dispositivo quando si stampano dei processi; ciò permette anche la visualizzazione di un messaggio di errore se un processo di stampa si blocca per qualsiasi motivo.
    • Risoluzione dell'errore di Acquisizione su rete (Scan to Network) se l'utente sceglie di acquisire un altro documento con lo stesso nome; la marca temporale non era stata ripristinata che ha causato un errore al salvataggio del secondo documento
    • Supporto aggiunto per la dimensione massima dell'allegato e-mail quando la e-mail viene inviata tramite LDD
    • Risoluzione dell'errore dello script della cancellazione che poteva causare che i processi di ristampa fossero annullati prima del previsto
    • Supporto aggiunto per i gruppi multipli LDAP nel console web di Rilascio stampa
    2.3.0
    • Nuova funzione "Ristampa" – l'utente può ristampare un processo che è stato rilasciato; il tempo della ristampa viene configurato nelle impostazioni della soluzione. Solo gli ultimi 50 processi possono essere ristampati.
    • Il meccanismo del conteggio pagine nei processi PCL ora ha un timeout; questo risolve il problema in cui JobInformation.exe o PCL6Count.exe si è bloccato e ha consumato il 100% del CPU.
    • La tabella badge ora include l'indirizzo IP della periferica utilizzato per registrare il badge
    • La tabella badge ora include l'ultimo indirizzo IP della periferica e l'ultima marca temporale che il badge ha utilizzato
    • Nuova funzione "Badge temporaneo" – ora è possibile specificare un elenco di badge temporanei nell'applicazione web. Ogni notte uno script programmato viene eseguito per eliminare questi badge temporanei dal sistema causando così che ogni nuovo uso del badge porta alla nuova esecuzione del processo di registrazione.
    2.2.25
    • Aggiornamento del programma utilizzato per il conteggio pagine nei processi di stampa PCL per risolvere alcuni blocchi possibili
    • Risoluzione del problema della cancellazione automatica per cancellare correttamente i processi inoltrati tramite Mobile Print
    • Risoluzione del problema della stampa e cancellazione dei processi inoltrati da Mobile Print tramite il console web di Rilascio stampa
    • Risoluzione del problema in cui l'Acquisizione su rete (Scan to Network) acquisisce in TIFF quando OCR è attivato
    2.2.24
    • Supporto UNIX aggiornato per rimuovere sia lo spazio sia la @ invece di solo uno o l'altra
    • Risoluzione del problema del rilevamento fronte/retro con i processi PostScript
    • Risoluzione del problema della risoluzione del nome host della periferica per ogni processo di stampa invece di solo una volta per tutti i processi di stampa; ciò poteva causare un ritardo notevole tra tutti i processi stampati.
    • Impostazione locale aggiunta per poter configurare la base di ricerca LDAP in base a gruppo per periferica
    2.2.23
    • Supporto OCR aggiunto all'Acquisizione su rete (Scan to Network)
    • Impostazione soluzione aggiunta per regolare la creazione di directory per l'Acquisizione su rete
    • Capacità aggiunta per impostare l'ACL nella directory che è creata dall'Acquisizione su rete
    • Correzione della traduzione francese
    • Supporto aggiunto ai processi di stampa per i nomi utente che contengono una "@" – tutti i caratteri dopo la "@" (inclusa la "@") sono rimossi se il supporto per l'opzione UNIX/Novell è attivato.
    2.2.22
    • Impostazione soluzione per permettere all'app eSF Uso periferica (Device Usage) di monitorare le statistiche dei processi del rilascio stampa
    • Impostazione soluzione per permettere all'ora server di essere utilizzata per le statistiche di Uso periferica invece dell'ora della periferica
    • Risoluzione dell'errore della ricezione processi fax quando è monitorata tramite Uso periferica
    2.2.21
    • Impostazione soluzione per attivare un metodo file alternativo per salvare/copiare/annullare i processi di stampa
    2.2.20
    • Aggiornamento per migliorare il conteggio pagine per i processi di stampa PCL5
    • Aggiornamento per migliorare il conteggio pagine per i processi PS da dispositivi Mac utilizzando i driver più recenti Lexmark
    • Aggiornamento di tutte le routine di accesso file per supportare DFS e altre condivisioni file precedentemente problematiche
    • Aggiornamento dell'applicazione web per risolvere i problemi delle schede Quote, Accesso funzione, Periferiche monitorate e Ubicazioni Centro copia quando si utilizza il server MS SQL
    • Aggiornamento dei dispositivi HS per avere uno schermo migliore utilizzando il firmware EC2 o uno più recente
    • Aggiornamento per risolvere un problema di stampa quando si utilizza la versione MS Office di Mobile Print che è integrata nel Rilascio stampa
    • Risoluzione del problema in cui la destinazione è sempre tracciata per il fax o per la e-mail utilizzando Uso periferica (Device Usage)
    • Aggiustamento fronte/retro controllabile tramite impostazione soluzione. Ciò influisce sul modo in cui i conteggi pagine sono eseguite per i processi PS e PCL XL.
    2.2.19
    • Risoluzione del problema dell'assegnazione gruppo quota quando l'utente appartiene a più gruppi e in uno dei gruppi (ma non in tutti) Quota totale è impostata su "Illimitata"
    • Risoluzioni per l'assegnazione quota nello script programmato ResetUserGroup
    2.2.18
    • Risoluzione del problema dell'assegnazione gruppo quota quando l'utente appartiene a più gruppi e
      Quota colore è impostata su "Non consentita"
    • Risoluzione del problema della cancellazione dei processi di stampa quando il nome host del dispositivo non è tracciato
    • Supporto aggiunto per lo script d'autenticazione dell'utente personalizzato
    2.2.17
    • Risoluzione del problema dei processi tracciati da Uso periferica che non hanno compreso la data/ora corretta per l'inizio/fine processo
    • Risoluzione del problema in cui l'aggiornamento dei file d'applicazione web non ha funzionato correttamente in alcuni casi
    • Modifica del file predefinito "paper.properties" per rispecchiare meglio le tendenze osservate a domicilio
    • PrintTrack ora può funzionare senza l'aggiornamento del database (ciò è valido per lo più ai clienti che utilizzano MS SQL)
    • Il monitoraggio del nome host del dispositivo è ora configurabile; è utile in posti dove le periferiche hanno indirizzi IP statici e nomi host non utilizzati. Può accelerare la stampa dei processi dato che il nome host non viene chiesto.
    • Se si può inviare delle e-mail ad altri e se si manda una a sé stesso per impostazione predefinita, il cursore nella seconda riga d'indirizzo sarà il predefinito, così si può subito cominciare ad immettere un altro indirizzo.
    2.2.16

    Non rilasciata ufficialmente.

    2.2.15
    • Aggiornamento delle traduzioni finlandesi
    • Supporto aggiunto per il recupero dei valori degli attributi personalizzati dal dispositivo
    • Risoluzione di un bug minore in DeviceUsageEsf.js per cui i processi di stampa interni non erano tracciati correttamente
    • Modifica del metodo utilizzato per raccogliere i conteggi pagine dei processi PCL5
    2.2.14
    • EmailTrack cambiato in modo che la funzione updatestats funzioni correttamente quando le e-mail sono inviate tramite server
    • Risoluzione del problema in cui le destinazioni sono state monitorate per le e-mail di server quando la configurazione era impostata di non monitorare le destinazioni
    2.2.13
    • Aggiornamento del monitoraggio delle dimensioni carta da stampare, così un file "paper.properties" può essere utilizzato per mappare le dimensioni carta sconosciute sulle dimensioni corrette
    • Aggiornamento delle traduzioni francesi
    2.2.12
    • Aggiornamento per includere le nuove traduzioni francesi
    • Risoluzione del problema del monitoraggio degli indirizzi e-mail che comprendono solo un paio di virgolette nell'indirizzo
    • Cambiamento del modo del login di rete per l'Acquisizione su rete perché gli utenti non abbiano bisogno del permesso di accedere al server LDD
    • Supporto aggiunto all'Acquisizione su rete per includere una sottocartella dalla directory principale
    2.2.11
    • Supporto aggiunto per il rilascio stampa rapido (Quick Print Release) dai dispositivi abilitati per CAC/PIV
    • Supporto aggiunto nell'Acquisizione su rete perché essa utilizzi una sottocartella dalla directory principale definita
    • Supporto aggiunto nell'Acquisizione su rete perché essa ignori la condivisione file globale in una impostazione locale specificata tra le impostazioni di gruppo del dispositivo
    2.2.10
    • Rimozione di tutte le domande di password di encodeURIComponent negli eventi salva/annulla di PrintJob siccome il componente file di LDD 4.6 già codifica la password (richiede LDD 4.6 o più recente perché questo cambiamento soluzione possa funzioni correttamente)
    • Risoluzione per l'aggiornamento soluzione per eseguire gli aggiornamenti server SQL per ultimi; ciò ha causato un errore quando si aggiornava un file di soluzione esistente.
    • Risoluzione per le modifiche di Acquisizione su rete apportate in 2.2.9 quando la password è richiesta dall'utente
    2.2.9
    • Aggiunta del rapporto jasper FullDataExport alla soluzione; questo rapporto sostituisce la funzionalità offerta nello script exportCSV.
    • Acquisizione su rete (ScanToNetwork) modificata per utilizzare l'API Windows a risolvere i problemi della scansione su condivisioni DFS Microsoft
    2.2.8
    • Supporto aggiunto per l'accesso funzione; ciò include anche nuove pagine web
    • Risoluzione di un bug in cui le e-mail non sono state tracciate a meno che le destinazioni e-mail non fossero tracciate
    • Modifica del modo in cui i processi di stampa che sono appena tracciati vengono inviati alla stampante
    • Supporto Quota colore aggiunto ai processi PrintTrack
    • Cambiamento del modo in cui l'indirizzo IP dei processi PrintTrack è determinato, così quando i nomi host sono usati per il nome porta, l'indirizzo IP viene cercato e messo nel campo releaseip
    • Aggiunta della scheda Dispositivi PrintTrack all'applicazione web, così i processi di stampa appena tracciati possono avere statistiche più complete
    • Aggiunta della scheda Ubicazioni Centro copia all'applicazione web per completare l'integrazione dell'applicazione Centro copia con Rilascio stampa
    • Risoluzione del bug dello script programmato che ripristina le quote
    • Aggiunta di script programmati che possono ripristinare il gruppo AD assegnato di tutti gli utenti per le Quote e per l'Accesso funzione
    • Il login badge alternativo può ora essere ID utente/password oppure PIN
    • Aggiunta del file scan.properties per controllare le opzioni di acquisizione predefinite per l'acquisizione sulla rete
    • Quando il formato file per l'Acquisizione su rete è impostato su PDF o TIFF, il file di proprietà scansione controllerà se correggere l'allineamento delle immagini sul server, prima di essere salvate
    2.2.7
    • Aggiornamenti perché le schermate di Rilascio stampa siano visualizzate correttamente nei dispositivi X548, X95X e C95X
    • Quando si invia una e-mail tramite il server LDD, il nome dell'allegato viene preso dal dispositivo; se non è disponibile, il nome predefinito sarà "scan"
    • Risoluzione del problema di "Stampa selezionati" nei casi di processi che sono stati inizialmente selezionati ma poi deselezionati dall'utente prima di premere il pulsante Stampa selezionati; questo problema si è verificato anche con il pulsante "Elimina selezionati". Ciò riguardava tutti i dispositivi eccetto quelli monofunzione dotati di tastierino e quelli eTask3.
    2.2.6
    • Ora è possibile inviare le e-mail tramite l'unità multifunzione (impostazione predefinita) o il LDD; ciò è utile quando è necessario configurare ogni unità multifunzione come trasmettitrice SMTP – si può invece configurare il/i server LDD come trasmettitore/i
    • L'indirizzo e-mail dell'utente può ora essere recuperato in uno di tre modi: ricerca LDAP (predefinita), ricerca database o inviato dal dispositivo se si utilizza l'applicazione eSF BadgeAuth o PKIAuth
    • La destinazione Acquisizione su rete (Scan to Network) ora può anche essere ricercata in un database utilizzando l'ID utente come chiave interrogativa; ciò è utile quando la directory principale è configurata tramite uno script login invece di essere immagazzinata come parte del profilo AD dell'utente
    • Miglioramento del conteggio pagine implementato in modo che se il comando PJL ENTER LANGUAGE non è nel file di stampa, il processo viene interrogato per determinare se sia PS o PCL e per contare in quel modo prima di prendere come predefiniti i valori passati dal driver
    • Una soglia è ora disponibile per la copia in modo che se un utente immette più del numero specificato di copie, ora gli viene chiesto di confermare che molte copie verranno eseguite
    • Supporto aggiunto per il limite del Centro copia – se il numero delle pagine output supera il valore specificato, la copia verrà cancellata e all'utente sarà chiesto di inviare il processo al Centro copia
    • Correzione del layout dello schermo per la conferma dell'annullamento nei dispositivi eTask3 per funzionare con il firmware più recente
    2.2.5
    • Aggiornamenti applicazione web inclusi quando si aggiorna la soluzione
    2.2.4
    • Risoluzione dell'errore nel prompt badge in cui il messaggio di errore per la lettura sbagliata è stato visualizzato erroneamente
    • Supporto aggiunto per l'eliminazione del monitoraggio da Print Release Lite tramite l'applicazione eSF Uso periferica
    • Risoluzione di un problema riguardante i processi Mobile Print che a volte non sono stati stampati correttamente
    • In base al firmware HS più recente, è ora possibile visualizzare la girandola colorata accanto ai processi di stampa a colori; ciò richiede l'uso del firmware P165 o più recente.
    2.2.3
    • Correzione dell'errore in cui i processi di stampa selezionati sono ritornati dal prompt VLML personalizzato in un evidente ordine casuale; ora la classificazione dell'elenco processi dopo il prompt VLML ritorna, così vengono stampati nell'ordine previsto. 
    2.2.2
    • Correzione dell'errore del monitoraggio copia in cui gli utenti con quote colore illimitate non hanno potuto eseguire copie a colori e hanno ricevuto un errore che diceva che c'erano -1 copie rimanenti
    2.2.1
    • Aggiornamento del supporto per i nuovi dispositivi in base al firmware più recente 
    2.2.0
    • Supporto aggiunto per LDD 4.6 e X792, C792, X925, C925
    2.1.1
    • Risoluzione del problema delle stampanti monofunzione quando le quote non sono attivate
    • Non toglie più gli URL dal nome processo; limita i nomi documento visualizzati nel dispositivo ai primi 50 caratteri
    2.1.0
    • Le quote sono separate in valori Totale e Colore; ciò fornisce la capacità di controllare la quantità del colore che può essere stampata/copiata mentre tiene conto di una quota totale (o mono) separata
    • Quando l'elenco dei processi da stampare è visualizzato, i processi di stampa a colori sono ora indicati con una ruota colorata
    • Quando l'elenco dei processi da stampare è visualizzato, solo i primi 50 processi sono visualizzati; ciò evita un problema in cui ci sono troppi processi e il dispositivo si esaurisce di memoria per visualizzarli. L'utente deve stampare o eliminare i primi 50 processi prima di poter vedere i prossimi 50
    • Lo schermo sui dispositivi con solo tastierino (unità monofunzione/multifunzione senza supporto eSF) è stato migliorato perché l'opzione Stampa tutto e il cliente possano annullare processi
    • Acquisizione su rete (senza OCR) è stata aggiunta; ciò permette l'acquisizione di un'immagine nella directory principale dell'utente o a una cartella di rete condivisa
    • Gli ID utente inclusi nei processi tracciati dall'applicazione eSF Uso periferica sono ora convertiti in minuscoli per essere coerenti con tutto il monitoraggio processi.
    2.0.14
    • Aggiunta di protezione stallo alla scrittura della tabella STATS
    • Se si verifica un errore durante il rilascio di un processo di stampa, segna tutti i processi non stampati selezionati dall'utente per stampa se disponibile, così l'utente può ancora rilasciarli
    • Il simbolo "#" non viene codificato per le password
    • Supporto aggiunto per il monitoraggio dei processi ScanToEsf per Uso periferica
    • Risoluzione di un bug nella richiesta ripetuta del badge se si è verificato un errore della lettura
    • Assicura che le virgolette singole vengono sostituite con virgolette doppie quando si scrivono delle statistiche nel database.
    2.0.13

    Rilascio SPR; non disponibile al pubblico.

    2.0.12
    • Uso del nome host del server nel nome file del salvataggio stampa per assicurarsi del nome unico quando si utilizzano più sistemi LDD.
    2.0.11
    • L'uso di pcl5count per il conteggio pagine PCL5 è stato riabilitato; è stato aggiornato alla nuova versione fornita dallo sviluppo mondiale 
    • Risoluzione per la ricerca del numero delle pagine rimanenti quando si utilizzano quote gruppo
    • Utilizzare l'indirizzo e-mail fornito dall'unità multifunzione se disponibile; altrimenti eseguire una ricerca LDAP per ottenerlo
    • Se si utilizzano PrintTrack e quote, non stampare il processo se mette l'utente sulla quota.
    2.0.10
    • Risoluzione del problema dell'ordinamento processi quando i processi sono inoltrati in successione rapida
    • Se le quote sono attivate ma un utente specifico non ha una quota, la copia trattenuta non viene utilizzata – ciò consente copie più veloci
    • Se l'utente non ha quota o se la copia è stata effettuata in un dispositivo eTask2 che non supporta la copia trattenuta, lo schermo ancora ritorna all'impostazione copia.
    2.0.9
    • Se si verifica un errore della lettura badge, la richiesta di autenticazione badge viene visualizzata di nuovo invece di fare l'utente uscire e ricominciare.
    2.0.8
    • pcl5count.exe non è più utilizzato per il conteggio delle pagine PCL5; solo i valori forniti dal driver vengono usati
    • Risoluzione del problema dello script programmato GenerateCSV che non poteva scrivere il file in un percorso UNC
    2.0.7
    • Per ridurre il carico sul database, la percentuale completamento viene aggiornata solo quando si verifica un errore
    • I processi PrintTrack, fax e e-mail sono ora appropriatamente segnati "Non riuscito" se si verifica un errore.
    2.0.6
    • Risoluzione del bug di pcl5count.exe (programma utilizzato per il conteggio delle pagine inoltrate dal driver PCL) che ha consumato il 100% del CPU
    • Supporto attivato per i processi inoltrati da UNIX/Novell
    2.0.5
    • Aumento dell'età massima della cancellazione da 72 ore (3 giorni) a 168 ore (7 giorni)
    • Ciò ha aggiornato il supporto CopyCancel in modo che ora anche attribuisce indietro le copie non stampate a una quota utente. In precedenza ha aggiornato solo le statistiche del processo
    • Risoluzione del bug dell'aggiunta di un utente in un gruppo al database utenti quando le quote sono attivate
    2.0.4
    • Risoluzione del problema di UPD 1.6 che ha registrato tutti i processi come a colori; la soluzione ora interroga il processo di stampa per determinare se sia a colori o monocromatico
    • Risoluzione del problema dei processi rilasciati sulla stampante monofunzione che non erano impostati sullo stato "Esecuzione in corso"; ciò poteva causare il messaggio nel registro LMC "Il file di input non esiste" se l'utente ha subito provato a rilasciare più processi
    2.0.3
    • Risoluzione del problema in cui "Errore lettura scheda" è stato visualizzato per tutti i badge quando l'autenticazione era impostata su "Badge con ricerca database"
    • I file del Rilascio stampa sono ora immagazzinati utilizzando l'ID utente e l'ID taskinfo per assicurare che tutti i file ricevono un nome file unico
    2.0.2
    • Risoluzione del bug del Rilascio alternativo che ha causato un'eccezione nulla
    • Risoluzione del bug della registrazione badge in LDAP (che ha causato l'errore "GS_LDAP_FOLLOWREFERRALS non definito" nel registro)
    • Risoluzione del bug degli ID utente che hanno una virgoletta (es.: joe.o'user) per cui i processi di stampa dell'utente non potevano essere rilasciati
    • Risoluzione del bug dello script della eSF Uso periferica che non monitorava i processi Ricezione fax
    • Visualizzazione di un messaggio di errore lettura scheda se l'ID badge reso è una stringa vuota
    • Utilizzo dell'ora dallo spooler di stampa per la data del processo di stampa; ciò tiene i processi nell'ordine corretto nel caso di più server d'applicazione Lexmark
    • Non viene tenuta più una copia del processo per cui il nostro conteggio pagine manuale è stato erroneo; questo sarà aggiunto di nuovo nel prossimo rilascio con una impostazione che renderà possibile di attivarlo o disattivarlo
    • Utilizzo di un prompt stringa per la richiesta di PIN nei dispositivi eTask; ciò è necessario perché i PIN che hanno zeri iniziali funzionino.
    2.0.1
    • Risoluzione di un bug in cui gli attributi personalizzati non sono stati aggiunti ai dati tracciati
    • Rilevamento migliore dei processi fronte/retro PostScript
    2.0.0

    Rilascio iniziale per l'uso in LDD 4.5

 

Limiti e compatibilità
 

  1. Non supporta l'apparecchio di rilascio stampa (ENA) per il rilascio di processi da stampanti non eSF o da stampanti prodotte da terzi.

 

  1. My e-Task non supportato.

 

  1. La conversione mobile utilizza solo OpenOffice o LibreOffice – nessun supporto per la conversione MS Office.

 

  1. I diagrammi/modelli (SmartArt da Microsoft Office) non vengano stampati nel modo previsto quando si utilizza LibreOffice o OpenOffice per la conversione del documento.

 

  1. Il conteggio quote è calcolato erroneamente quando un processo N in 1 è inviato con il driver PS universale 2.x di Lexmark.

 

  1. Quando le quote sono attivate, l'applicazione eSF Uso periferica (Device Usage) DEVE ESSERE INSTALLATA in tutte le periferiche e configurata per monitorare gli eventi Copy Cancel. Questo è l'unico modo per garantire il corretto credito e debito delle quote dell'utente.

 

  1. Quando le quote non sono utilizzate e BadgeAuth è utilizzata, è consigliabile utilizzare l'applicazione eSF Uso periferica per monitorare la copia, il fax analogico e il server fax (se la e-mail dell'utente non è necessaria).

 

  1. C'è un problema del gran numero delle impostazioni soluzione nella soluzione rilascio stampa e in quella mobile in LMC > scheda Soluzioni -> seleziona Rilascio stampa o Soluzione mobile -> seleziona Configurazione. È possibile che il browser visualizzi il seguente messaggio dopo l'inoltro delle modifiche delle impostazioni o dopo il cambiamento tra le configurazioni soluzione nel LMC:

                   Adobe Flash Player – Uno degli script in questo film sta rallentando l'esecuzione di Adobe Flash Player. Continuando l'esecuzione dello script, il computer potrebbe non rispondere. Interrompere lo script?

    Il LMC di solito salva le impostazioni se questo messaggio si presenta dopo l'inoltro delle modifiche delle impostazioni. È meglio interrompere lo script – selezionare e poi aggiornare la pagina web di LMC per risolvere questo problema.

    Questo problema può verificarsi anche quando si seleziona una configurazione eSF differente nell'impostazione Gruppo periferica.

 

  1. Se tutto il LDD o LPM (DB, LB, srv) è installato su un server che riceve il suo indirizzo IP da DHCP – indirizzo IP non statico (come consigliato per i server LDD/LPM), c'è un problema riavviando il server. Dopo il riavvio il database Firebird sembra cominciare prima che il server ricevesse un indirizzo e causa il guasto di LDD LMC e del sistema. Utilizzare uno dei seguenti metodi per risolvere il problema:

a.  Assegnare un indirizzo IP statico al server nel DNS e scrivere l'indirizzo IP statico nelle proprietà di rete del server.
b.  Immettere un indirizzo IP aperto nelle proprietà di rete del server. Questo è una risoluzione temporanea per un server demo o test quando è troppo difficile mettere un indirizzo IP statico nel DNS.
c.  Dopo il riavvio fare il login velocemente, aprire Gestione attività, fare clic sulla scheda Processi, selezionare il processo Firebird initial fb_inet_server.exe e poi Termina processo. Ciò terminerà quel processo iniziale che comincia prima che il server avesse un indirizzo IP.
d.  Se non si è eseguito il login e terminato quel processo iniziale abbastanza velocemente, fermare il servizio "Lexmark Solutions Application Server" (LSAS), fermare il servizio "Firebird Server DefaultInstance" (FB) e poi avviare il servizio FB e quello LSAS.

NOTA: Per ulteriori istruzioni sulla configurazione si prega di consultare le guide di configurazione fornite all'applicazione. È necessario disporre di Adobe Acrobat Reader per visualizzare le guide. Fare clic qui per scaricarlo.

 



Collegamento:
Immettere l'indirizzo e-mail a cui si desidera inviare una copia di questa pagina.